Diversity Opportunity | Progetti & Partners
204
page-template-default,page,page-id-204,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,transparent_content,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
Diversity Opportunity progetti e partners

Progetti & Partners

Value Network

La prima Rete di Società, Professionisti, Associazioni per il mercato del Lavoro a DNA di eccellenza e innovazione .

Riunire in un Accordo di Network Player di servizi al lavoro di altissima specializzazione e qualità.

Una Rete che integra e mette in sinergia servizi di natura innovativa con capacità di fare sistema verso le Organizzazioni clienti e dare risposte ai bisogni customizzate e specializzate. Ognuno con il proprio servizio di riferimento.

 

descrizione ValueNetwork

Paolo Cervari

foto Paolo CervariConsulente, manager, formatore e coach: focus attuali su empatia, soft skills, intuizione, pratiche filosofiche e sviluppo del pensiero critico come leve dello sviluppo organizzativo in relazione allo sviluppo di sistemi di collaborazione nell’ambito della digital transformation.

http://www.cervari-consulting.com

Stefano Lucentini

foto Stefano LucentiniBrand Strategist, sensibile agli aspetti creativi legati al business.

Accompagna le aziende attraverso le rapide trasformazioni portate dall’era digitale, con l’obiettivo di contribuire significativamente alla crescita del loro business.

Aiuta le aziende a ridefinire strategie, prodotti e servizi, strumenti di comunicazione e di vendita, coerentemente con l’evoluzione delle tecnologie digitali e dei nuovi comportamenti dei consumatori. E a integrare sempre più il digitale con i processi tradizionali.

Trae ispirazione nell’ozio creativo il cui concetto ben si rispecchia nel pensiero Zen: “Chi è maestro dell’arte di vivere distingue poco fra il suo lavoro e il suo tempo libero, fra la sua mente e il suo corpo, la sua educazione e la sua religione. Con difficoltà sa cos’è che cosa. Persegue semplicemente la sua visione dell’eccellenza in qualunque cosa egli faccia, lasciando agli altri decidere se stia lavorando o giocando. Lui, pensa sempre di fare entrambe le cose insieme” (Tratto dal libro “OZIO CREATIVO” del Professor Domenico De Masi).

stefano.lucentini@gmail.com

Vuoi ricevere maggiori informazioni sui nostri progetti?
Riflessioni